<

“La Montagna italiana nello sviluppo rurale: problematiche e prospettive economiche, sociali, ambientali e istituzionali”. Mauro Marcantoni partecipa all’evento organizzato dall’Accademia dei Georgofili a Firenze il 24 febbraio.
21/02/2017
Mauro Marcantoni vince il Premio Sibilla. A Roma, presso la Biblioteca del Senato della Repubblica, la premiazione il prossimo 8 ottobre.
01/10/2016

IASA si occupa di pubblicazioni specialistiche dedicate a cultura, sociale, economia, ambiente e organizzazione aziendale. Inoltre, mette al servizio delle aziende la sua esperienza nel progettare house organ e nel realizzare volumi di pregio che ricostruiscono e ripercorrono storie imprenditoriali.
Il lavori curati da IASA vengono pubblicati direttamente da IASA Edizioni, la casa editrice dell’Istituto per l’Assistenza allo Sviluppo Aziendale, oppure avvalendosi della collaborazione di importanti editori locali e nazionali.

TRENTINO ESPRESSIONI D'ACQUA

a cura di Mauro Marcantoni e Maria Liana Dinacci, prefazione di Luca Mercalli, IASA Edizioni, Trento, 2014, pp. 272.
Copertina (clic per ingrandire)
TRENTINO ESPRESSIONI D'ACQUA

 

"TRENTINO Espressioni d’acqua" è un volume fotografico di dimensioni rilevanti dedicato al tema dell’acqua nel paesaggio trentino, curato da Mauro Marcantoni e Maria Liana Dinacci ed edito da IASA Edizioni nel 2014.

 

Introdotto dal contributo di Luca Mercalli, Presidente della Società meteorologica italiana e ospite fisso della trasmissione Che tempo che fa, il volume invita alla riflessione sul valore inestimabile dell’acqua, utilizzando tuttavia non un linguaggio tecnico­‐didattico, ma piuttosto puntando sul fascino del territorio trentino e della sua suggestiva interazione estetica e vitale con questo elemento.

 

Le immagini sono suddivise in cinque categorie – INCANTI, METAMORFOSI, RIFLESSI, MOVIMENTI, EMOZIONI – all’interno delle quali l’acqua  viene colta e riproposta nell’infinita varietà delle sue forme: liquida in laghi, fiumi e cascate; solida in sorprendenti manifestazioni di ghiaccio, neve e brina; gassosa in nubi, nebbia e pulviscoli tinti d’arcobaleno.

 

Ciascuna immagine, sempre a pagina intera o doppia pagina, è accompagnata da una didascalia che ne indica il luogo dello scatto e ne descrive il soggetto.