“La Montagna italiana nello sviluppo rurale: problematiche e prospettive economiche, sociali, ambientali e istituzionali”. Mauro Marcantoni partecipa all’evento organizzato dall’Accademia dei Georgofili a Firenze il 24 febbraio.
21/02/2017
Mauro Marcantoni vince il Premio Sibilla. A Roma, presso la Biblioteca del Senato della Repubblica, la premiazione il prossimo 8 ottobre.
01/10/2016

In questa pagina sono raccolti i titoli delle pubblicazioni realizzate dall’Istituto per l’Assistenza allo Sviluppo Aziendale di Trento nell’ambito dei tre principali settori di attività di cui si occupa: Editoria e Comunicazione, Ricerca e Sviluppo, Consulenza e Qualità. Nell’elenco figurano sia i volumi editi direttamente da IASA Edizioni che quelli realizzati da IASA e da Mauro Marcantoni in collaborazione con altre autorevoli case editrici, realtà istituzionali o imprenditoriali di rilievo sia locale che nazionale.

UN NUOVO MANAGEMENT PUBBLICO COME LEVA DELLO SVILUPPO. Atti del seminario “Società complessità inclusione”

a cura di Livia Ferrario e Mauro Marcantoni, Franco Angeli, Trento, 2016, pp. 88.
Copertina (clic per ingrandire)
UN NUOVO MANAGEMENT PUBBLICO COME LEVA DELLO SVILUPPO. Atti del seminario “Società complessità inclusione”

 

Dopo il primo focus del ciclo di seminari “Un nuovo management pubblico come leva per lo sviluppo” su “Istituzioni norme risultato” di cui sono stati pubblicati gli atti sul precedente numero di questa collana, continua il percorso di analisi dedicato alle sfide che attendono la Pubblica Amministrazione, con l'intento di identificare gli strumenti più idonei per superarle.


A partire dall'innovazione sociale, concetto evoluto di sussidiarietà, vera prova per tutti i cittadini e per le istituzioni a cui si chiede di cambiare rotta, guardare al futuro distaccandosi da schemi precedenti, certamente più facili e consolidati, ma ormai in grande parte esauriti a causa delle complessità in cui versa la società moderna.Una complessità fatta di flussi migratori, geopolitici, finanziari e tecnologici, in cui adottare un paradigma nuovo vuol dire trovare la via per favorire l'inclusione sociale, riscoprire la reciprocità, ovvero la fiducia tra le parti e, più di tutto, recuperare il senso di collettività perduto.